Corsi di Formazione

Corso per Addetti Primo Soccorso (ex all. DM 388/03)

  • Programma


    • Allertare il sistema di soccorso: 


    -    cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);  


    -     comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria   di emergenza.



    • Riconoscere un’emergenza sanitaria: 


    -     Scena dell'infortunio: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili; 


    -     Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato: funzioni vitali (polso, pressione, respiro), stato di coscienza, ipotermia ed ipertermia. 


    -     Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio;


    -     Tecniche di auto protezione del personale addetto al soccorso.



    • Attuare gli interventi di primo soccorso: 


    -     sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle vie aeree, respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno; 


    -     riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso: lipotimia, sincope, shock, edema polmonare acuto, crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche, crisi convulsive, emorragie esterne post–traumatiche e tamponamento emorragico.



    • Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta.

    • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro:


    -     cenni di anatomia dello scheletro; lussazioni fratture e complicanze;


    -     traumi e lesioni cranio–encefalici e della colonna vertebrale;


    -     traumi e lesioni toraco-addominali.



    • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro:


    -     lesioni da freddo e da calore; lesioni da corrente elettrica; lesioni da agenti chimici; intossicazioni; ferite lacero contuse; emorragie esterne.



    • Acquisire capacità di intervento pratico: 


    -     tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.; tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute; tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta; tecniche di rianimazione cardiopolmonare; tecniche di tamponamento emorragico; tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici. 

  • Relatore

    Medicina del Lavoro Associata di Padova

  • Date

    19, 26 Novembre e 3 Dicembre 2018

  • Sede del corso

    Padova - Sala Corsi "Mons. G.Bernardi" FISM - Via G. Medici 9/a

  • Orario

    dalle ore 14.30 alle ore 18.30

  • Frequenza

    12 ore - assenza massima consentita 10% del monte ore complessivo.
    L'attestato dell'avvenuta formazione sarĂ  scaricabile a pagamento registrato dal sito www.fismpadova.it - area privata

  • Quota

    100,00 euro
    In caso di disdetta almeno 10 giorni prima dell'inizio del corso, la quota verrĂ  restituita

...